Anna Chiarloni

Anna Chiarloni (1938), prof. emerita di Letteratura Tedesca dell'Università degli Studi di Torino, si è laureata in Lingue e Letterature Straniere nel 1963 presso l'ateneo torinese con una tesi su Georg Trakl; relatore il professor Sergio Lupi.

Docente ordinaria di Letteratura Tedesca a Cagliari e Vercelli negli anni 1990-1993 e dal 1994 presso la Facoltà di Lettere a Torino, nel corso della propria carriera accademica ha tenuto corsi e seminari nelle università di Brema, Essen, Filadelfia, Parigi, Sarajevo e Saratow.

Ha pubblicato saggi e contributi su Johann Wolfgang von Goethe, Heinrich von Kleist, Christa Wolf, la letteratura della DDR e il dibattito letterario negli anni della riunificazione tedesca. Altre aree di ricerca sono la scrittura femminile, la poesia e la rielaborazione del mito nella cultura del Novecento, con particolare interesse per le figure di Medea e Ifigenia.

Anna Chiarloni, membro dei comitati editoriali de "L'Indice dei libri del mese" e del "German Monitor", fa inoltre parte del comitato scientifico dell'Istituto Gaetano Salvemini per la collana di studi storici dell'editore Franco Angeli e del direttivo del "Premio Calvino".


Inventario del carteggio e della documentazione donata da Anna Chiarloni all'Archivio Storico dell'Università degli Studi di Torino.